La sonda spaziale della NASA sempre più vicina al Sole

Accetta pagamenti in oltre 45 criptovalute
La sonda spaziale della NASA sempre più vicina al Sole
La sonda spaziale della NASA sempre più vicina al Sole
Condividi l'Articolo

La sonda Parker Solar Probe è pronta per avvicinarsi ancora di più al Sole. La sonda Parker Solar Probe è una delle più importanti sonde spaziali della NASA, creata con lo scopo di analizzare attentamente il Sole e il suo vento solare. La sonda gira giornalmente attraverso gli strati più esterni del sole, sopportando temperature che farebbero sciogliere immediatamente la maggior parte dei suoi ‘colleghi’.

Sappiamo che il Sole è la stella più vicina a noi, ma quello che non sappiamo sul suo conto è ancora molto. Ad esempio come faccia il vento solare ad accelerare le particelle, o per quale motivo la corona solare (la parte più esterna del Sole) sia più calda della sua superficie. L’obiettivo della sonda è quello di cercare di scoprire questi, ed altri interrogativi, avvicinandosi pericolosamente alla stella.

Parker Solar Probe ha intenzione di battere tutti i record esistenti per quanto riguarda la vicinanza dal Sole, contando di arrivare entro la fine della sua missione nel 2025 a soli 6,1 milioni di km dalla sua superficie. Questa notte alle ore 00:40, la sonda arriverà al perielio (il punto più vicino) del Sole, alla distanza di 24 milioni di km.

Volare in queste condizioni estreme è un doppia sfida, per l’hardware del dispositivo, sottoposto a temperature estreme, e per la pesante gravità a cui viene sottoposta. Per questo motivo gli ingegneri hanno ideato un nuovo percorso di volo, che permetterà alla sonda di utilizzare Venere per effettuare delle manovre frenanti.

Condividi l'Articolo

Ricerca in Scienza @ Magia

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.