L’Università di Siena conferma l’azione germicida della luce led blu

Amicizia ed Incontri in Web Cam

L'Università di Siena conferma l'azione germicida della luce led blu
L'Università di Siena conferma l'azione germicida della luce led blu
Condividi l'Articolo
RSS
Twitter
Visit Us
Follow Me
INSTAGRAM

La scoperta all’università di Siena: la luce led blu uccide il coronavirus. Covid-19, dai test di laboratorio di microbiologia e virologia dell’università di Siena un clamorosa scoperta: la luce LED Blu è in grado di inattivare batteri e virus tra cui il Sars- CoV 2. Il risultato è stato ottenuto in collaborazione con EmoLED, giovane azienda italiana di medical device.

La scoperta all'università di Siena: la luce led blu uccide il coronavirus“Abbiamo utilizzato la Luce Led Blu a diverse densità di potenza, con tempi diversi, contro alcuni virus respiratori come il virus respiratorio sinciziale e l’adenovirus, in modo da stabilire i parametri necessari per verificare l’attività virucida di questa luce – ha dichiarato Maria Grazia Cusi, professore ordinario di Microbiologia e Microbiologia Clinica dell’università di Siena – Dopo avere constatato che la densità di potenza di 120 mW/cm2 per 30 minuti rappresentava la situazione migliore per svolgere un’attività virucida, abbiamo deciso di verificare anche l’effetto di questa luce sul SARS-CoV-2”.

“A questo punto – continua la Professoressa Cusi – abbiamo utilizzato la stessa lunghezza d’onda per 15 e 30 minuti, su una concentrazione elevata di virus (SARS-CoV-2), e dopo l’esposizione alla Luce Led Blu, il materiale è stato raccolto e sottoposto a titolazione virale, ossia, è stata calcolata la quantità di virus vivo presente dopo il trattamento con questa luce. Quello che si è visto – conclude la Professoressa Cusi – è che c’è stato un totale abbattimento della quantità virale nel materiale trattato con la Luce Led Blu, sia a 30 che a 15 minuti. Quindi, la luce a quella lunghezza d’onda, con quella densità, a quella distanza, e per quel determinato tempo era in grado di eliminare completamente il virus SARS – CoV-2.”

Condividi l'Articolo
RSS
Twitter
Visit Us
Follow Me
INSTAGRAM

Ricerca in Scienza @ Magia

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.