Una cometa sfiorerà la Terra a fine maggio 2020

Amicizia ed Incontri in Web Cam

Una cometa sfiorerà la Terra a fine maggio 2020
Una cometa sfiorerà la Terra a fine maggio 2020
Condividi l'Articolo
RSS
Twitter
Visit Us
Follow Me
INSTAGRAM

Atlas: la cometa sempre più vicina al nostro pianeta. Secondo gli esperti l’oggetto potrebbe illuminarsi il 18 di maggio. Era il 1997 quando la cometa Hale-Bopp apparve nell’emisfero settentrionale. Da allora nessun oggetto di tale luminosità ha fatto più la sua comparsa nei nostri cieli. Ma l’attesa potrebbe essere terminata grazie a C / 2019 Y4 (ATLAS), una cometa quasi parabolica, scoperta dall’Asteroid Terrestrial-Impact Alert System il 28 dicembre 2019. Si tratta di un frammento della cometa Wilmot, nota anche come C / 1844 Y1 che illuminò i cieli della Terra nel 1843. La cometa Atlas ha un’orbita ellittica visitando il Sistema Solare interno meno di una volta ogni 1.000 anni. Per ora si trova nell’orbita di Marte, visibile attraverso i telescopi vicino alla costellazione dell’Orsa Maggiore.

Atlas: la cometa sempre più vicina al nostro pianeta
Atlas: la cometa sempre più vicina al nostro pianeta

Il perielio, ovvero il punto di massimo avvicinamento al Sole, è previsto il 31 maggio 2020. A quel punto sarà solo 0,25 UA dalla nostra stella, cioè un quarto della distanza tra Terra e Sole. Durante il mese di maggio potrebbe raggiungere il suo massimo splendore con le stime di luminosità variabili e comprese tra la magnitudo +1 a -5, ovvero più luminosa di Venere. Tuttavia, non esiste alcuna garanzia: si tratta di una piccola cometa, di dimensioni tali che potrebbe disintegrarsi.

Condividi l'Articolo
RSS
Twitter
Visit Us
Follow Me
INSTAGRAM

Ricerca in Scienza @ Magia

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.