Software @ Management - Assistenza Tecnica e Corsi Informatica ed Internet. Grafica per la stampa ed il web. Creazione ed Aggiornamento siti web. Campagne MMM SEM SEO!

Quanto costa contrastare le bufale online

Quanto costa contrastare le bufale online
Quanto costa contrastare le bufale online
Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://scienzamagia.eu/world-wide-web/quanto-costa-contrastare-le-bufale-online/

Bologna, il sito di Butac sotto sequestro. La rete si mobilita. A far scattare l’azione sarebbe stata una querela del 2015. Anche Enrico Mentana si schiera con Michelangelo Coltelli. Sotto sequestro, da questa mattina. Il sito internet ‘Bufale un tanto al chilo’ (Butac.it), noto per le sue campagne e gli approfondimenti antibufale, è stato sottoposto a sequestro preventivo dalla procura di Bologna.

A diffondere le prime informazioni sul perché dell’azione penale è stato proprio il fondatore, Michelangelo Coltelli, dalla sua pagina Facebook: “Abbiamo ricevuto una querela per diffamazione per un articolo pubblicato su Butac nel 2015 da parte di un medico iscritto all’Ordine Nazionale – scrive –. Stiamo lavorando con i nostri avvocati per il dissequestro. Abbiamo fiducia nelle istituzioni con cui abbiamo più volte collaborato quando richiesto”. Coltelli è noto in città anche come proprietario di una storiche gioiellerie cittadine.

Immediata la reazione della Rete, con fiumi di messaggi di solidarietà compreso quello del giornalista Enrico Mentana: “Oscurare un intero sito informativo è una misura molto grave, quasi da censura fascista”, afferma il volto simbolo de La 7 certo che se l’atto “è stato adottato su denuncia di un medico che promuove terapie oncologiche olistiche, allora è se possibile ancora più grave”.

Poche ore dopo l’oscuramento del sito, Coltelli è divuto intervenire di nuovo, appellandosi ai lettori: “Chiedo per cortesia di evitare ‘shitstorm’ di alcun genere su bacheche di soggetti che ritenete d’aver identificato, non ne hanno colpa alcuna, loro diritto era querelare, la giustizia farà il suo percorso!».

Butac è uno dei più noti siti italiani di debunking e nel corso degli anni si è occupato di verificare molte delle false notizie diffuse soprattutto sul web. Lo ‘shitstorm’, è la pratica di inondare di messaggi per lo più offensivi le pagine social responsabili di una determinata opinione o azione.

La schermata che appare sul sito www.butac.it
La schermata che appare sul sito www.butac.it
Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://scienzamagia.eu/world-wide-web/quanto-costa-contrastare-le-bufale-online/
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Enter Captcha Here : *

Reload Image

Shop @ Magiko - Vendita online di Articoli Esoterici e Magici. Ritualistica e Festival Anno Magico!