Hacker penetrano in rete elettrica del Vermont in America

Accetta pagamenti in oltre 45 criptovalute
Hacker penetrano in rete elettrica del Vermont in America
Hacker penetrano in rete elettrica del Vermont in America
Condividi l'Articolo

La notizia diffusa dal Washington Post. L’intrusione ha il sapore di uno sberleffo dopo le sanzioni americane. Hacker russi sono penetrati in una rete elettrica del Vermont. Lo scrive il Washington Post citando dirigenti americani sotto anonimato, che precisano di non conoscere le intenzioni dei pirati informatici.

La scoperta è stata possibile grazie alla condivisione, da parte delle autorità federali con le utility nazionali, dei codici associati alle operazioni degli hacker russi, in questo caso ‘Grizzly Steppe’. L’intrusione ha il sapore di uno sberleffo dopo le sanzioni americane, a dimostrazione che gli hacker russi continuano la loro azione di disturbo incuranti delle conseguenze.

Condividi l'Articolo

Ricerca in Scienza @ Magia

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.