Pericolo epidemia di listeriosi in Europa

Amicizia ed Incontri in Web Cam

Pericolo epidemia di listeriosi in Europa
Pericolo epidemia di listeriosi in Europa
Condividi l'Articolo
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us

Listeriosi, Spagna dichiara emergenza mondiale. Ue: prese tutte le misure necessarie. Lo stato di allerta per l’epidemia dell’infezione causata dal batterio della listeria è stato attivato in via precauzionale.  Al momento risulta il decesso di una 90enne, 150 casi accertati e 500 sospetti. Ue: vendita carne contaminata limitata a Spagna

La Spagna ha dichiarato l’emergenza mondiale per l’epidemia di listeriosi – cioè l’infezione causata dal batterio della listeria – dovuta a carne contaminata della società di Siviglia Magrudis SL, commercializzata con il marchio ‘Mecha’, che avrebbe causato due decessi. Il ministero della Salute – scrive El Pais – ha attivato i sistemi di allarme e comunicazione con le autorità europee e l’Organizzazione mondiale della sanità “nel caso in cui casi di listeriosi possano essere identificati in altri Paesi”. La distribuzione di carne contaminata con il batterio della listeria è rimasta “limitata al territorio spagnolo”, sottolinea però una portavoce della Commissione europea, Anca Paduraru.

Forse anche turisti contagiati

Quella spagnola è una misura precauzionale – spiegano fonti ministeriali – perché esiste la possibilità che alcuni turisti siano stati contagiati dopo aver consumato prodotti contaminati in Spagna: una possibilità per ora solo teorica perché fino a questo momento non si è verificato nessun caso tra turisti. In Andalusia i casi confermati sono 150 e quelli sospetti in tutto il Paese solo oltre 500. Tra le altre regioni colpite anche Catalogna, Extremadura e aragona. Al momento risultano il decesso di una 90enne a Sevilla e di un 62enne in Cantabria.

Ue: vendita carne contaminata limitata a Spagna

“La Commissione europea”, ha spiegato la portavoce della Commissione, Anca Paduraru, “è a conoscenza dell’epidemia di listeria in Spagna legata al consumo di prodotti di carne, è in stretto contato con le autorità spagnole e sta seguendo con loro lo sviluppo della situazione”. “La distribuzione della carne è stata limitata al territorio spagnolo. Le misure che erano necessarie sono state prese, cioè la sospensione della produzione del prodotto e ritiro dei lotti contaminati dal mercato”.

Condividi l'Articolo
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us

Ricerca in Scienza @ Magia

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.