La lotta contro la povertà vince il premio nobel 2019

Amicizia ed Incontri in Web Cam

La lotta contro la povertà vince il premio nobel 2019
La lotta contro la povertà vince il premio nobel 2019
Condividi l'Articolo
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us

Nobel economia 2019, il premio a Abhijit Banerjee, Esther Duflo e Michael Kremer. Il riconoscimento assegnato per l’approccio sperimentale nella lotta alla povertà globale. Nobel Economia 2019 a Banerjee, Duflo e Kremer, l’annuncio: “Per i loro studi sulla lotta alla povertà globale.

Il premio Nobel per l’economia è stato assegnato congiuntamente agli economisti Abhijit BanerjeeEsther Duflo e Michael Kremer per l’approccio sperimentale nella lotta alla povertà globale. Banerjee e Duflo, marito e moglie, insegnano al Massachusetts Institute of Technology mentre Kramer è docente ad Harvard. Duflo è la seconda donna a vincere il riconoscimento in questa categoria.

Nobel economia 2019, il premio a Abhijit Banerjee, Esther Duflo e Michael Kremer. Nell’annunciare i vincitori dell’edizione 2019, il Comitato per i Nobel sottolinea come i risultati delle ricerche dei tre vincitori “hanno migliorato enormemente la nostra capacità di lottare in concreto contro la povertà”. In particolare, “come risultato di uno dei loro studi, più di 5 milioni di ragazzi indiani hanno beneficiato di programmi scolastici di tutoraggio correttivo”.

Nella motivazione si segnala come i tre vincitori “hanno introdotto un nuovo approccio per ottenere risposte affidabili sui modi migliori per combattere la povertà globale”: fra questi, “suddividere questo problema in questioni più piccole e più gestibili, come ad esempio gli interventi più efficaci per migliorare la salute dei bambini”.

Ad esempio a metà degli anni ’90, Kremer e i suoi colleghi “hanno dimostrato quanto possa essere efficace un approccio sperimentale, usando test sul campo per mettere alla prova una serie di interventi che avrebbero potuto migliorare i risultati scolastici nel Kenya occidentale”. Quanto a Banerjee e Duflo, spesso in collaborazione con lo stesso Kremer, “hanno condotto studi simili su altre questioni e in altri paesi, tra cui l’India. I loro metodi di ricerca sperimentale ora sono centrali negli studi economici sullo sviluppo”.

Il premio, dell’importo di 9 milioni di corone (circa 915 mila dollari), è stato istituto dalla Banca Centrale Svedese nel 1968 e anche se non è stato ideato dal fondatore Alfred Nobel, viene comunque assegnato alla sua memoria e a tutti gli effetti è considerato parte dei riconoscimenti assegnati ogni anno dalla Fondazione Nobel.

Condividi l'Articolo
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us

Ricerca in Scienza @ Magia

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.