Il grande fratello Statale studia il controllo mentale remoto

Accetta pagamenti in oltre 45 criptovalute
Il grande fratello Statale studia il controllo mentale remoto
Il grande fratello Statale studia il controllo mentale remoto
Condividi l'Articolo
RSS
Facebook
Facebook

Media e controllo mentale in America. Il controllo mentale con suoni silenziosi e supercomputers. Il meccanismo che altera la mente si basa su una tecnologia portante subliminale: il Silent Sound Spread Spectrum (SSSS), a volte chiamato “S-quad” o “Squad”. È stato sviluppato dal dott. Oliver Lowery di Norcross, Georgia, ed è descritto nel brevetto USA n. 5.159.703, “Silent Subliminal Presentation System”, datato 27 ottobre 1992. L’abstract per il brevetto recita:

“Un sistema di comunicazione silenzioso in cui i portatori non acustici, nella gamma di frequenza audio molto bassa o molto alta o nello spettro di frequenze ultrasoniche adiacenti sono modulati in ampiezza o frequenza con l’intelligenza desiderata e propagati acusticamente o vibrazionalmente, per l’induzione nel cervello , in genere attraverso l’uso di altoparlanti, auricolari o trasduttori piezoelettrici I vettori modulati possono essere trasmessi direttamente in tempo reale o possono essere convenientemente registrati e memorizzati su supporti meccanici, magnetici o ottici per la trasmissione ritardata o ripetuta all’ascoltatore. ”

“Il mondo è un posto pericoloso in cui vivere, non a causa delle persone che sono malvagie, ma a causa delle persone che non fanno nulla al riguardo”. ~ Albert Einstein

Lo scopo di tutta questa alta tecnologia è di tracciare e visualizzare un gruppo in movimento di segnali periodici di onde cerebrali. L’illustrazione mostra un display EEG da un singolo individuo, presa di emisferi sinistro e destro contemporaneamente. La lettura di Ile dai due lati del cervello sembra essere molto diversa, ma in realtà sono uguali (scontando le normali variazioni cerebrali di Leftright).Il grande fratello Statale studia il controllo mentale remotoUtilizzando questi EEG potenziati dal computer, gli scienziati possono identificare e isolare i “cluster di firma delle emozioni” di bassa ampiezza del cervello, sintetizzarli e memorizzarli su un altro computer. In altre parole, studiando i sottili modelli di onde cerebrali caratteristiche che si verificano quando un soggetto sperimenta un’emozione particolare, gli scienziati sono stati in grado di identificare il modello di onde cerebrali concomitanti e ora possono duplicarlo. “Questi cluster sono quindi posizionati sulle frequenze portanti di Silent Sound® e innescheranno silenziosamente il verificarsi della stessa emozione di base in un altro essere umano!”

In effetti, il governo degli Stati Uniti ha negato o rifiutato di commentare le armi per il maltrattamento per anni. Solo l’anno scorso, il US News & World Report ha pubblicato un articolo intitolato “Wonder Weapons”, fondamentalmente una recensione delle nuove cosiddette armi “non letali” o “meno che letali”. Neanche una parola su S-quad, anche se la tecnologia era stata utilizzata sei anni prima!

Questa tecnologia non è spuntata dall’oggi al domani. Ha una lunga storia di sviluppo e smentite di sviluppo, dal governo degli Stati Uniti e probabilmente anche dalla metà degli altri governi del mondo.

Sappiamo che l’ex Unione Sovietica era attivamente impegnata in questo tipo di ricerca. In un precedente articolo abbiamo riportato che durante gli anni ’70 il KGB sovietico sviluppò un Psychotronic Influence System (PIS) usato per trasformare i soldati in “armi umane” programmabili. Il sistema impiegava una combinazione di onde radio ad alta frequenza e ipnosi. Il progetto PIS è stato avviato in risposta a un analogo piano di formazione lanciato negli Stati Uniti dal presidente Carter, secondo Yuri Malin, ex consigliere per la sicurezza del presidente dell’URSS Gorbaciov.

Nella mia Cronologia delle Armi Elettromagnetiche ho coperto un periodo di 60 anni di interesse e sviluppo nelle armi EM, informazioni raccolte dai numerosi articoli e ritagli di notizie inviati dai lettori di Resonance. Nel mio articolo sulla telepatia sintetica ho tracciato lo sviluppo della tecnologia della “voce nella tua testa” che risale al 1961, tutti i miei riferimenti provengono dalla letteratura scientifica aperta.

La segretezza coinvolta nello sviluppo della tecnologia elettromagnetica che altera la mente riflette il tremendo potere che è intrinseco in esso. Per dirla chiaramente, chiunque controlli questa tecnologia può controllare le menti degli uomini, tutti gli uomini.

Ci sono prove che il governo degli Stati Uniti ha intenzione di estendere la gamma di questa tecnologia per avvolgere tutti i popoli, tutti i paesi. Questo può essere realizzato, è stato realizzato, utilizzando il progetto HAARP quasi completato per le aree oltreoceano e la rete GWEN ora in atto negli Stati Uniti. Il governo degli Stati Uniti nega tutto questo.

Fonte: Electronic Mind Control

Documento in PDF: Electronic Mind Control

 

 

 

Condividi l'Articolo
RSS
Facebook
Facebook
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.