Variante sudafricana del coronavirus è vaccino-resistente?

Amicizia ed Incontri in Web Cam

Variante sudafricana del coronavirus è vaccino-resistente?
Variante sudafricana del coronavirus è vaccino-resistente?
Condividi l'Articolo
RSS
Twitter
Visit Us
Follow Me
INSTAGRAM

L’allarme di Londra: la variante sudafricana potrebbe resistere al vaccino. E già circola in Europa. La variante sudafricana del Covid-19 terrorizza gli scienziati inglesi e il governo di Londra: è più pericolosa della mutazione britannica e potrebbe resistere al vaccino per il coronavirus.

Inoltre già circola in Europa. Il messaggio d’allarme è stato lanciato questa mattina dal segretario alla sanità britannico Matt Hancock che si è detto “incredibilmente preoccupato” per tale mutazione della malattia, definendola “un problema ancora maggiore” rispetto al nuovo ceppo britannico. Parlando alla Bbc, Hancock ha giudicato quello legato alla variante sudafricana “un problema molto, molto significativo”.

In particolare, alcuni scienziati britannici temono che alcune mutazioni della variante sudafricana possano incidere sull’efficacia dei vaccini attualmente operativi.

Il virus mutato isolato in Sudafrica circola in Europa da settimane. Non solo in Gran Bretagna. Il 31 dicembre scorso è stato rilevato il primo caso in Francia, trovato in un uomo di ritorno dal paese africano e residente nell’Alto Reno, al confine con la Svizzera. Ma nell’Europa continentale erano stati individuati casi anche in Finlandia.

Condividi l'Articolo
RSS
Twitter
Visit Us
Follow Me
INSTAGRAM

Ricerca in Scienza @ Magia

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.