Software @ Management - Assistenza Tecnica e Corsi Informatica ed Internet. Grafica per la stampa ed il web. Creazione ed Aggiornamento siti web. Campagne MMM SEM SEO!

Misterioso malware prende il controllo di Windows

Vinci tutto supernealotto e giochi Sisal

Misterioso malware prende il controllo di Windows
Misterioso malware prende il controllo di Windows
Condividi l'Articolo
RSS
Twitter
Visit Us
Follow Me
INSTAGRAM

Windows, il malware Raspberry Robin ha già infettato centinaia di reti aziendali. Il malware, in circolazione già dal 2019, utilizza chiavette USB infette come vettore di propagazione. All’interno delle stesse, un collegamento rapido che, una volta cliccato, inizia a scaricare ed installare software dannoso.

Raspberry Robin è un malware estremamente pericoloso, che ha già infettato centinaia di reti aziendali Windows. A lanciare l’allarme sulla nuova minaccia è la stessa Microsoft, in un bollettino di sicurezza rilasciato per gli abbonati alla sua suite di sicurezza.

Windows, il malware Raspberry Robin ha già infettato centinaia di reti aziendaliRaspberry Robin si diffonde sui sistemi Windows utilizzando, come vettore, delle unità USB infette. All’interno di queste, infatti, troviamo un file di collegamento rapido di Windows che, una volta cliccato, sfrutta la console del sistema operativo per avviare le sue operazioni.Il malware, una volta attivato cliccando sul falso collegamento, inizia infatti a comunicare con i suoi server di comando e controllo, per lo più NAS QNAP infetti, e sfruttando una serie di componenti standard di Windows, inizia a scaricare ed installare software dannoso.Il malware riesce facilmente ad eludere il modulo di sicurezza User Account Control (UAC) di Windows visto che utilizza tutta una serie di strumenti di Windows.

Anche se il malware è stato avvistato ed “isolato” per la prima volta nel settembre del 2021, dal team di ricercatori Red Canary, ulteriori indagini hanno mostrato come Raspberry Robin fosse in circolazione già dal 2019. A novembre 2021, il team di ricercatori Sekoia aveva fatto sapere di aver trovato su diversi NAS QNAP i server di command and control del malware.

Sono già molti i ricercatori di sicurezza impegnati per analizzare Raspberry Robin. Ancora nessuna notizia sull’identità del gruppo hacker che ha messo a punto il worm e sugli obiettivi dello stesso, visto che al momento la rete creata dai dispositivi infetti non sarebbe ancora stata sfruttata in alcun modo.

Condividi l'Articolo
RSS
Twitter
Visit Us
Follow Me
INSTAGRAM

Ricerca in Scienza @ Magia

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shop @ Magiko - Vendita online di Articoli Esoterici e Magici. Ritualistica e Festival Anno Magico!