Intel Apollo Lake: piattaforma per dispositivi low-cost

Presto in arrivo la nuova piattaforma Intel Apollo Lake, indirizzata per l'utilizzo di dispositivi elettronici a basso costo.
Intel Apollo Lake, la nuova piattaforma indirizzata per i dispositivi di fascia bassa
Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://scienzamagia.eu/intel-apollo-lake-piattaforma-per-dispositivi-low-cost/

Presto in arrivo la nuova piattaforma Intel Apollo Lake, indirizzata per l’utilizzo di dispositivi elettronici a basso costo.


La piattaforma Intel Apollo Lake arriverà nella seconda metà dell’anno; si tratta di una soluzione di fascia più bassa rispetto alle precedenti, tanto che le sue varie declinazioni dovrebbero arrivare sul mercato sotto i brand Atom, Pentium e Celeron, andando a sostituire le proposte Braswell e Cherry Trail attuali.

Il cuore di Apollo Lake è l’architettura Goldmont a 14 nanometri, successore di Airmont. Secondo Intel offrirà migliori prestazioni per ciclo di clock e grafica Gen9 come quella di che ritroviamo a bordo dei processori Skylake. La gamma Apollo Lake sarà composta da processori con due e quattro core, con TDP da 6 a 10 watt. Questi processori saranno disponibili in package BGA, il che significa che saranno saldati alle motherboard. La piattaforma supporterà tanto la memoria LPDDR3 che quella LPDDR4, oltre che la DDR3L.

Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://scienzamagia.eu/intel-apollo-lake-piattaforma-per-dispositivi-low-cost/
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*