Herbalife con Efedrina e fa Malissimo

Herbalife con Efedrina e fa Malissimo
Herbalife con Efedrina e fa Malissimo
Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://scienzamagia.eu/herbalife-con-efedrina-e-fa-malissimo/

Alcuni dei prodotti originali Herbalife per il controllo del peso contengono ingredienti in America come Ma Huang o Sida cordifolia, due erbe che contengono efedrina, un controllore dell’appetito.

L’utilizzo dell’efedrina fu bloccato nel 2002 dopo che diversi Stati USA vietarono l’uso di sorgenti botaniche di alcaloidi di efedrina negli integratori.

La Food and Drug Administration, l’organismo più severo nel controllo delle sostanze alimentari, mise al bando gli integratori alimentari Hderbalife contenenti efedrina nell’anno 2004.

Nel 2005 il Ministero della Salute di Israele avviò un’investigazione a carico di Herbalife dopo che a quattro persone che usavano i suoi prodotti herbalife furono diagnosticati problemi di fegato.

I prodotti Herbalife sono accusati di contenere ingredienti tossici come il Qua-qua, il Kompri ed il Kraska.

I prodotti sono stati analizzati dal laboratorio Bio-Medical Research Design LTD (B.R.D), ad un laboratorio privato negli Stati Uniti ed al laboratorio del Centro Forense di Ricerca di Israele.

Il Ministero avvisò le persone coinvolte che subirono il danno al fegato di evitare integratori dietetici. Nel 2009 una donna israeliana accusò Herbalife International ed Herbalife Israel, dichiarando che i suoi problemi al fegato si erano manifestati a causa dell’uso di prodotti Herbalife.

Studi scientifici condotti nel 2007 da dottori della University Hospital di Berna, Svizzera, e la Liver Unit della Hadassah-Hebrew University Medical Center in Israele trovarono una associazione tra il consumo di  Herbalife e l’epatite.

Il Ministero della Salute Spagnolo rilasciò una nota chiedendo di fare attenzione al consumo di prodotti Herbalife.

Il 10 maggio 2008 un’accusa fu depositata da parte di una donna che lamentava lo sviluppo di problemi legati al malfunzionamento del suo fegato era il risultato di una combinazione di prodotti Herbalife.

L’accusa fu avanzata dall’avvocato Christopher Grell, cofondatore del Dietary Supplement Safety Committee ed associato di Barry Minkow.

Il 17 giugno 2008 l’accusa fu estesa ai distributori che fornivano i prodotti alla donna, con Grell che lanciò un sito internet per offrire assistenza a persone che pensavano di essere state danneggiate dai prodotti Herbalife.

Tutto però fu “Abbuiato” per le laute compense agli accusatori di herbalife e che ancora oggi viaggiano indisturbati vendendo veleno.

Molti anni fa in Italia quando è arrivata herbalife si parlava di bustina miracolosa, tanto che sono spuntati qua e la nella penisola rappresentanti di questo prodotto che lo assumevano in prima persona e poi lo vendevano agli amici: una moda.Molte di queste persone sono morte e inconsapevolmente hanno ucciso anche i loro amici: Cancro allo stomaco.E’ solo una coincidenza che nel giro di 10 anni sono morti tutti e 5 della stessa malattia? certamente si.

E’ stato scientificamente provato che i famosi beveroni Herbalife possono causare : diabete, malattie al fegato, ipertiroidismo, insonnia ,ansia, cefalee, ipercolesterolemia, malattie cardiovascolari e cancro.

Al momento in tutto il mondo sono solo 105 le morti accertate riconducibili ai prodotti Herbalife, ma il numero è destinato a crescere esponenzialmente.
Perche’ i prodotti Herbalife cosi’ come altri rimedi che si spacciano per naturali sono cosi’ dannosi per la salute? Semplicemente perche’ non contengono erbe naturali ma composti chimici pericolosi , tra cui aprite bene le orecchie un metallo pesante che è la principale causa di cancro in circolazione, il piombo.

all’ interno dei prodotti Herbalife c’è una grande concentrazione di piombo superiore al limite consentito dal ministero della sanita.

Non solo all’ interno assieme alla caffeina sono state trovate tracce di efedra, una pianta ad alto contenuto di alcaloidi efedrina in poche parole droga allo stato puro.Il ministero della sanita’ permette che questa porcheria dal 1992 uccida le persone e sapete perche’ lo fa per i soldi e per la corruzione.

Allo stato fa piacere che un prodotto porti alla morte, non c’ è nessun controllo, infatti nei prossimi anni si scoprira’ che molte delle acque minerali vendute al supermercato contenevano sostanze tossiche(lo abbiamo scritto un precedente articolo) cosi’ come verra’ alla luce che molti farmaci spacciati per salvavita erano tossici e pericolosi per la salute.

Queste scoperte tardive vedi Eternit e amianto  alla fine servono solo ad avvalorare la tesi che lo stato non ha a cuore il benessere dei cittadini. Piano piano ci stermineranno tutti e nel frattempo tutti poveri disoccupati e senza una casa…costretti a farci impiantare un microchip nella testa come negli USA per poter accedere alla sanita’ publica.

Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://scienzamagia.eu/herbalife-con-efedrina-e-fa-malissimo/
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*