Esa, seconda “sentinella” del pianeta pronta al lancio

Esa, seconda "sentinella" del pianeta pronta al lancio
Esa, seconda "sentinella" del pianeta pronta al lancio
Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://scienzamagia.eu/esa-seconda-sentinella-del-pianeta-pronta-al-lancio/

Il satellite radar europeo Sentinel 1B, quarto del programma Copernicus nato per sorvegliare la salute del nostro pianeta. Vedrà la Terra attraverso le nubi

Pronta al lancio, domani alle 23.02 ore italiane, la seconda sentinella spaziale europea dalla “vista radar”: Sentinel 1B è il quarto dei satelliti del programma europeo Copernicus, varato da Commissione Ue e Agenzia Spaziale Europea (Esa) per sorvegliare la salute del nostro pianeta. Il lancio è in programma dalla base di Kourou (Guyana Francese) con un razzo Soyuz.

Progettato e integrato negli stabilimenti di Roma della Thales Alenia Space (Finmeccanica 33%, Thales 67%), Sentinel 1B è il gemello di Sentinel 1A, lanciato con successo nell’aprile 2014. Grazie al radar che hanno bordo, le due sentinelle potranno studiare il pianeta notte e giorno, anche attraverso le nuvole, monitorando il livello dei ghiacci, la salute dei mari e i cambiamenti climatici.

Da due giorni il razzo Soyuz con il suo carico è stato spostato sulla rampa di lancio e alle 23.02 di domani si accenderà per portare in orbita il suo carico, composto non solo da Sentinel 1B ma anche da tre CubeSat, minisatelliti di appena 10 centimetri di lato ideati e progettati dagli studenti europei che hanno partecipato al progetto ESA’s Fly Your Satellite! A bordo c’è anche Microscope, un satellite dell’agenzia spaziale francese (Cnes) che ha lo scopo di ripetere con una precisione senza precedenti il celebre esperimento di Galileo Galilei sulla caduta libero dei gravi.

Una volta in orbita, Sentinel 1B si metterà sulla ‘scia’ del gemello Sentinel 1A percorrendo la stessa traiettoria, distanziato di 180 gradi. Una combinazione che permetterà ai due satelliti di sorvolare ogni punto del pianeta all’incirca ogni 6 giorni.

Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://scienzamagia.eu/esa-seconda-sentinella-del-pianeta-pronta-al-lancio/
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*