Che cos’è l’effetto placebo?

Che cos'è l'effetto placebo?
Che cos'è l'effetto placebo?
Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://scienzamagia.eu/che-cose-leffetto-placebo/

L’idea di assumere una sostanza con potere curativo ha di per sé… un potere curativo. Ecco il motivo scientifico. L’effetto placebo è spesso più potente dell’effetto farmacologico in sé. È noto che qualsiasi rimedio farmacologico scientificamente dimostrato ha due effetti terapeutici: un effetto farmacologico vero e proprio, legato al principio attivo contenuto nel farmaco, e un effetto placebo, legato al fatto che l’idea di assumere una sostanza con potere curativo ha di per sé un potere curativo.

L’effetto placebo c’è sempre, ed è in genere molto rilevante e spesso più potente dell’effetto farmacologico in sé. È legato anche alla forma di somministrazione: per esempio, una puntura è più efficace di un farmaco per bocca (anche qualora non si somministrasse nessun principio attivo), perché tendiamo a pensare che un’iniezione sia più efficace di una pillola.

L’effetto placebo è dovuto al fatto che l’attesa di un miglioramento causa il rilascio nell’organismo di sostanze “terapeutiche”, come le endorfine e l’adenosina (antidolorifiche) o l’adrenalina (che permette di gestire meglio gli stress). Un elevato effetto “placebo” (e quindi terapeutico) hanno anche le carezze, la musica, la voce, le relazioni umane positive.

È per questa ragione che molti fruitori di medicine non convenzionali stanno meglio: l’effetto placebo è tanto più potente quanto più si è convinti che un rimedio funzionerà. Ma va sottolineato che il placebo (da solo) non può curare tutto, ecco perché è sempre preferibile non fare a meno della medicina tradizionale.

Le ricerche provano che i cosidetti metodi di cura alternativi spesso non funzionano. Tranne alcuni…
Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://scienzamagia.eu/che-cose-leffetto-placebo/
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*