Attacco hacker ai siti di tre comuni del modenese

Attacco hacker ai siti di tre comuni del modenese
Attacco hacker ai siti di tre comuni del modenese
Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://scienzamagia.eu/attacco-hacker-ai-siti-di-tre-comuni-del-modenese/

E’ firmato da un gruppo filo-palestinese l’attacco hacker ai siti dei comuni del modenese di Montefiorino, Frassinoro, Palagano e dell’Unione Comuni dell’Ovest. Da stamattina, infatti, cercando di accedere ai portali delle tre cittadine ci si trova davanti a una schermata nera, con la scritta “Free Palestine, fuck governments” e l’immagine di un combattente a cavallo che brandisce una bandiera nera con diciture in caratteri arabi e lo slogan “Allah is preparing us for victory” (“Allah ci sta preparando alla vittoria”).

L’attacco è firmato da un gruppo hacker filo-palestinese, filo-islamico e anti-Israele chiamato AnonGhost, collettivo che appoggia Hamas ed è noto per numerosi attacchi online (negli ultimi anni in Israele hanno hackerato oltre 3000 portali web) che vanno a sostenere quella che chiamano la “Cyber-Jhiad”. In calce alle pagine dei tre comuni hackerata scorrono le firme coi nickname dei pirati informatici autori del blocco.

In un primo momento non si era escluso si trattasse di uno scherzo di cattivo gusto da parte di qualche emulo con conoscenze informatiche, ma è poi arrivata anche la rivendicazione sul profilo Facebook della stessa AnonGhost: “Siamo ovunque, hackerati i siti di quattro comuni italiani”, scrivono. Oltre ad essi, un’altra ventina di siti italiani, commerciali e amministrativi, sono stati allo stesso modo violati dal gruppo, in particolare in provincia di Arezzo.

Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://scienzamagia.eu/attacco-hacker-ai-siti-di-tre-comuni-del-modenese/
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*