Regole di Pubblicazione Annunci Online

1. Condizioni generali di contratto
Le presenti condizioni generali di contratto (di seguito, “Condizioni Generali”) costituiscono i termini e le condizioni che regolano l’utilizzo del servizio di diffusione e consultazione di annunci, a pagamento (di seguito, “Annunci Premium”) e gratuiti (di seguito, congiuntamente, “Annunci”) – fornito da Web DMUK Ltd. con sede in Regency House, 1-4 Warwick Street, Londra, W1B 5LT, Gran Bretagna (di seguito intercambiabilmente “Scienza @ Magia” o “Provider”) – accessibile alla URL www.scienzamagia.eu sezione Wall Annunci (di seguito, “Canale Annunci”). Costituiscono parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali di utilizzo del Servizio, ove presenti, le ulteriori regole disciplinanti determinate categorie di Annunci.

2. Servizio Annunci
2.1 Il servizio in oggetto (di seguito, “Servizio”) consente agli utenti Internet registrati secondo le modalità di cui al successivo art. 3.1 (i) (di seguito, “Utenti”), fra l’altro, di:
  • immettere, pubblicare e diffondere uno o più Annunci nello spazio web messo a loro disposizione all’interno del Canale Annunci;
  • modificare e/o cancellare successivamente gli Annunci;

2.2 Il Servizio consente, inoltre, a qualsiasi navigatore/utente Internet, di consultare on-line gli Annunci pubblicati dagli Utenti, nonchè, di ricevere automaticamente una e-mail di notifica – previo inserimento nell’apposito form della propria mail e dei propri criteri di ricerca – i nuovi Annunci che corrispondono ai criteri selezionati.

Gli Utenti, pertanto, prendono atto ed accettano che gli Annunci saranno disponibili e accessibili, a titolo gratuito, a qualsiasi navigatore/utente Internet che potrà accedervi e visionarlo, per tutta la durata della loro permanenza on-line ai sensi dei successivi artt. 10 e 11 e sino alla loro cancellazione da parte degli Utenti medesimi o da parte del Provider ai sensi dei successivi artt. 9 e/o 11.
2.3 Coloro che rispondono agli Annunci pubblicati on line potranno ricevere a loro volta le risposte al proprio messaggio da parte dell’Utente che ha pubblicato l’Annuncio tramite e-mail.
2.4 Il Servizio non può essere utilizzato dai minori di anni 18, né dagli Utenti temporaneamente o definitivamente sospesi.

3. Formalità per l’utilizzo del Servizio
3.1 Per usufruire delle funzionalità del Servizio di cui al precedente art. 2.1 gli Utenti dovranno:
(i) registrarsi, inserendo, previa lettura dell’informativa, ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/03 recante il Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito, “Codice Privacy”), nell’apposito “form on-line” di inserimento dell’Annuncio, i dati richiesti, accettare espressamente le presenti condizioni generali ed approvare espressamente e separatamente le clausole specificate in calce alle presenti condizioni generali.

3.2 Tutti i dati personali forniti dagli Utenti in fase di registrazione e durante l’utilizzo del Servizio saranno trattati dal Provider in conformità con il Codice Privacy e con quanto indicato nell’Informativa Privacy.
3.3 L’Utente prende atto e accetta l’esistenza dei files di Log (di seguito, “Log”) relativi all’utilizzo del Servizio, generati e conservati a cura del Provider. Il contenuto del Log ha il carattere di riservatezza assoluta e potrà essere esibito su richiesta delle Autorità competenti.

4. Modalità di utilizzo del Servizio
4.1 Indirizzo e-mail e password inseriti dagli Utenti nel form di registrazione costituiscono le credenziali d’accesso e di autenticazione al Servizio. Pertanto, dopo essersi registrati, ogni volta che vorranno accedere al Servizio, ripubblicare un altro Annuncio e/o rispondere agli altri Utenti etc., gli Utenti dovranno autenticarsi, inserendo, nell’apposito box di “login”, le suddette credenziali. Le credenziali d’accesso e di autenticazione al Servizio sono personali e non possono essere cedute. L’Utente è tenuto a custodirle con la massima diligenza e a mantenerle riservate al fine di prevenire l’utilizzo del Servizio da parte di terzi non autorizzati.
4.2 L’Utente si impegna a notificare immediatamente e comunque per iscritto al Provider, con le modalità di cui al successivo art. 17, qualsiasi modifica o uso non autorizzato da parte di terzi dei tali dati di registrazione conferiti in sede di registrazione.
4.3 Fermo restando quanto sopra, l’Utente sarà responsabile di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti dati identificativi, nonché di qualsiasi danno arrecato al Provider e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra, impegnandosi sin d’ora a manlevare e tenere indenne il Provider da ogni e qualsiasi richiesta, anche di risarcimento danni, derivante, direttamente ovvero indirettamente, dal su indicato uso o abuso.

5. Annunci Premium
5.1 Gli Annunci Premium appaiono nell’apposita sezione, all’interno della sottocategoria tematica pertinente, evidenziati con una cornice ed uno sfondo, prima degli Annunci gratuiti. Possono essere pubblicati un numero massimo di 3 annunci uguali in 3 cittá diverse ed in relazione al contenuto, all’area geografica ed alla sottocategoria merceologica dell’annuncio, in numero maggiore, a discrezione della moderazione. Gli Annunci Premium di ciascuna area geografica potranno poi apparire a rotazione nella categoria mercelogica generale pertinente.
5.2 Al momento della configurazione dell’Annuncio Premium l’Utente dovrà preliminarmente indicare la categoria merceologica e l’area geografica di riferimento. Qualora la categoria prescelta risulti completa, il sistema invierà un avviso e non sarà possibile procedere con la configurazione dell’Annuncio Premium. Qualora non fosse inserito dall’Utente nella categoria pertinente, l’Annuncio Premium, ove il prezzo sia il medesimo, sarà ricollocato in quella pertinente; ove il prezzo per la pubblicazione sia differente e/o la categoria pertinente sia completa, l’Annuncio non sarà pubblicato o sarà rimosso. In tal caso l’utente avrà diritto esclusivamente alla restituzione del prezzo versato o a pagare l’ulteriore differenza dell’importo.
5.3 L’Utente prende atto che gli Annunci devono essere scritti in lingua italiana, in modo chiaro e nel rispetto delle indicazioni tecniche contenute nella pagina di inserimento degli Annunci, dovranno contenere una chiara e completa descrizione dell’oggetto venduto e/o del servizio offerto e non potranno contenere link ad altri siti.
5.4 Dopo la configurazione dell’Annuncio Premium, l’Utente effettuerà il pagamento del corrispettivo tramite carta di credito, nonché, con carta di credito prepagata. Il corrispettivo varia a seconda della categoria merceologica di riferimento e del tempo di permanenza dell’Annuncio Premium; in ogni caso, sarà indicato nel form di inserimento Annunci. L’Utente riceverà, a conferma dell’avvenuto pagamento, un’e-mail contenente i dettagli dell’ordine e l’importo pagato. L’Utente prende atto che, qualora il pagamento non vada a buon fine, l’Annuncio Premium non sarà pubblicato.

Servizio di Rinnovo Automatico

Principali vantaggi:

  • Il vostro annuncio e/o le opzioni selezionate vengono automaticamente rinnovati al termine di ciascun piano senza un’ulteriore richiesta da parte dell’utente.
  • Si risparmia tempo, non avrete il problema di ricordare di pagare nuovamente per l’annuncio e/o l’opzione prima della sua scadenza.
  • Vi assicurerete sempre di mantenere la vostra posizione Premium.
  • Potete deselezionare il Servizio di Rinnovo Automatico dall’annuncio e/o dall’opzione prescelti, in qualsiasi momento.

6. Garanzie e Responsabilità
6.1 Gli Utenti prendono atto che gli Annunci sono immessi in via del tutto autonoma e se ne assumono l’assoluta ed esclusiva responsabilità, come quella di tutti i comportamenti che porranno in essere tramite il Servizio.
Il Provider ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 70/2003 attuativo della direttiva europea 2000/31/CE (Direttiva sul commercio elettronico) agisce esclusivamente in qualità di fornitore degli spazi virtuali (“hosting provider”). Pertanto, lo stesso non é quindi soggetto ad alcun obbligo generale di sorveglianza, non svolge alcun ruolo di intermediazione o di controllo sulle eventuali transazioni che si svolgono tra gli utenti a seguito dell’utilizzo del Servizio; pertanto non puó garantire il buon esito delle trattative (a cui il Provider rimane del tutto estraneo) e/o dei pagamenti, né offre alcuna garanzia circa il contenuto degli Annunci (in particolare in merito alla completezza, liceità, veridicità e/o affidabilità delle informazioni contenute negli stessi o alla capacità degli Utenti di vendere, acquistare e fare offerte; nonché in merito alla qualità, sicurezza, liceità degli eventuali beni messi in vendita sul sito), pertanto, declina ogni responsabilità al riguardo. I navigatori/utenti Interneti sono tenuti pertanto a prestare la massima attenzione nel rispondere agli Annunci. 6.2 Fermo restando quanto previsto nel precedente art. 6.1, l’Utente si impegna a utilizzare il Servizio esclusivamente per scopi leciti e consentiti dalle disposizioni di legge vigenti, dagli usi e consuetudini, dalle regole di diligenza e senza ledere qualsivoglia diritto di terzi.

Gli Utenti in particolare prendono atto che è vietato inserire Annunci:

  • che abbiano natura offensiva, ingiuriosa, diffamatoria, calunniosa, discriminatoria, pornografica, volgare, oscena, pedopornografica, blasfema ed in qualsiasi modo non conformi ai principi dell’ordine pubblico e del buon costume o che possano offendere la morale ovvero arrecare qualsivoglia danno o pregiudizio a minori. E’ vietato pubblicare annunci che contengano: soffocamento, schiavitù, uso della forza, strupri, intossicazioni, abusi, droga, torture;
  • che violino norme giuridiche vigenti – ivi incluse, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: (i), le disposizioni della legge n. 633/1942 (legge sul diritto d’autore) (di seguito, “LDA”) e n.30/2005 (Codice della Proprietà Industriale) – e ciò tanto con riferimento ai materiali di cui è costituito l’Annuncio tanto con riferimento ai prodotti o servizi venduti (ad esempio è vietato l’inserimento di Annunci che riguardino prodotti contraffatti o modificati – a titolo esemplificativo, dispositivi o elementi di decodificazione speciale che consentono l’accesso a programmi criptati, attrezzature, prodotti o componenti che abbiano la finalità di eludure misure di protezione ecc. – oppure copie illegali di cd/dvd, software, videogiochi e/o sulle quali siano state rimosse le misure di protezione); (ii) le disposizioni del Codice Privacy; (iii) le disposizioni della disciplina di cui al D.Lgs. n. 276/2003 ( c.d. “Legge Biagi” ) ed al D.Lgs. n. 198/2006 ( c.d. “Codice delle pari opportunità tra uomo e donna”);
  • che contengano dati sensibili e/o “giudiziari” ai sensi degli artt. 26 e 27 del Codice Privacy, nonché fotografie/immagini di minori e/o, comunque, dati personali di terzi (ivi incluse, immagini/fotografie) in assenza della necessaria autorizzazione alla relativa pubblicazione/diffusione on line;
  • che rechino molestia alla quiete pubblica o privata o offesa o danno, diretto o indiretto, a chiunque o che incoraggino comportamenti illeciti e/o criminosi passibili di responsabilità penale o civile o che rechino danno in qualsiasi modo a minori di età o molestia alla quiete pubblica o privata;
  • idonei a porre in pericolo la salute e la sicurezza degli utenti Internet e/o che, riguardando prodotti suscettibili di porre in pericolo la salute e la sicurezza, omettano di darne notizia inducendo a trascurare le normali regole di prudenza e vigilanza;
  • che contengano informazioni false, ingannevoli, inesatte o fuorvianti oppure materiale che l’Utente non abbia il diritto di trasmettere o diffondere in forza di una previsione di legge, di contratto, ovvero, a causa di un rapporto fiduciario (per esempio informazioni riservate, informazioni confidenziali apprese in forza di un rapporto di lavoro o protette da un patto di riservatezza);
  • che contengano virus o altri programmi volti a danneggiare o interferire con il corretto funzionamento del Servizio; causare un irragionevole sovraccarico di attività delle infrastrutture tecnologiche e dei server del Provider; intercettare o appropriarsi di sistemi operativi, dati o informazioni personali; iv) intercettare, impedire, interrompere illecitamente comunicazioni informatiche o telematiche o rivelarne il contenuto; v) interrompere, distruggere o limitare il funzionamento dei software, degli hardware o degli impianti di telecomunicazione di terzi;
  • che contengano link esterni a siti, pubblicità, materiale promozionale o “Junk mail”, “spam”, catene di S. Antonio, piramidi o qualsiasi altra forma di sollecitazione non richiesta ed indesiderata;
  • aventi ad oggetto l’offerta di prestazioni a carattere sessuale in cambio di denaro;
  • che contengano immagini con organi genitali in vista;
  • relativi a biglietti venduti a prezzo superiore al valore nominale;
  • relativi a prodotti o servizi che in base alla legge italiana, convenzioni internazionali e/o comunque la legge applicabile italiana non possono essere venduti e/o che per la messa in commercio richiedono particolari autorizzazioni, concessioni o comunque modalità di vendita regolamentate e quindi non possono essere oggetto di Annuncio come, a titolo esemplificativo, organi, spoglie e materiale organico umano; strumenti per l’apertura di serrature; droghe o sostanze stupefacenti in genere; fuochi d’artificio; documenti d’identità; materiale pedo-pornografico; pesticidi; oggetti militari o appartenenti alle Forze dell’Ordine; farmaci; azioni e titoli; oggetti rubati; tabacchi; armi da fuoco e da taglio, pistole e oggetti correlati;
  • relativi a gioco d’azzardo e scommesse non conformi alla normativa italiana;
  • identici su più di tre località geografiche.

L’Utente prende atto che, qualora gli Annunci contengano offerte di servizi a pagamento (per esempio servizi di astrologia, cartomanzia etc…), devono contenere una completa descrizione del Servizio e la chiara indicazione dei costi e delle modalità di pagamento.

7. Regole di Netiquette e principi di condotta
Fermo restando tutto quanto previsto nelle presenti Condizioni Generali, nell’usufruire dei Servizi, l’Utente è tenuto a rispettare la “netiquette” (letteralmente “etichetta della Rete”) e sue eventuali modificazioni ed integrazioni, ovvero, un complesso di regole sviluppatosi spontaneamente all’interno della Rete, in cui si ritrovano varie prescrizioni relativamente ai comportamenti che i navigatori/utenti di Internet sono tenuti ad osservare nell’utilizzo della stessa: “N E T I Q U E T T E” (etica e norme di buon uso dei servizi di rete)

  1. Quando si arriva in un nuovo newsgroup o in una nuova lista di distribuzione via posta elettronica, e’ bene leggere i messaggi che vi circolano per almeno due settimane prima di inviare propri messaggi in giro per il mondo: in tale modo ci si rende conto dell’argomento e del metodo con cui lo si tratta in tale comunita’.
  2. Se si manda un messaggio, e’ bene che esso sia sintetico e descriva in modo chiaro e diretto il problema. Specificare sempre, in modo breve e significativo, l’oggetto (campo “Subject”) del testo incluso nella mail. Se si utilizza un “signature file”, mantenerlo breve e significativo.
  3. Non divagare rispetto all’argomento del newsgroup o della lista di distribuzione via posta elettronica.
  4. Evitare, quanto piu’ possibile, broadcast del proprio messaggio verso molte mailing list (o newsgroups). Nella stragrande maggioranza dei casi esiste una ed una sola mailing list che costituisce il destinatario corretto, e che include tutti e soli glgli utenti che sono effettivamente interessati.
  5. Se si risponde ad un messaggio, evidenziare i passaggi rilevanti del messaggio originario, allo scopo di facilitare la comprensione da parte di coloro che non lo hanno letto, ma non riportare mai sistematicamente l’intero messaggio originale, se non quando sia necessario.
  6. Non condurre “guerre di opinione” sulla rete a colpi di messaggi e contromessaggi: se ci sono diatribe personali, e’ meglio risolverle via posta elettronica in corrispondenza privata tra gli interessati.
  7. Non pubblicare mai, senza l’esplicito permesso dell’autore, il contenuto di messaggi di posta elettronica.
  8. Non pubblicare messaggi stupidi o che semplicemente prendono le parti dell’uno o dell’altro fra i contendenti in una discussione. Leggere sempre le FAQ (Frequently Asked Questions) relative all’argomento trattato prima di inviare nuove domande.
  9. Non inviare tramite posta elettronica messaggi pubblicitari o comunicazioni che non siano state sollecitate in modo esplicito.
  10. Non essere intolleranti con chi commette errori sintattici o grammaticali. Chi scrive, e’ comunque tenuto a migliorare il proprio linguaggio in modo da risultare comprensibile alla collettivita’.

Alle regole precedenti, vanno aggiunti altri criteri che derivano direttamente dal buon senso:
A – La rete e’ utilizzata come strumento di lavoro da molti degli utenti. Nessuno di costoro ha tempo per leggere messaggi inutili o frivoli o di carattere personale, e dunque non di interesse generale.
B – Qualunque attivita’ che appesantisca il traffico o i servizi sulla rete, quali per esempio il trasferimento di archivi voluminosi o l’invio di messaggi di posta elettronica contenenti grossi allegati ad un gran numero di destinatari, deteriora il rendimento complessivo della rete. Si raccomanda pertanto di effettuare queste operazioni in modo da ridurre il piu’ possibile l’impatto sulla rete. In particolare si raccomanda di: a) effettuare i trasferimenti di archivi in orari diversi da quelli di massima operatività (per esempio di notte), tenendo presenti le eventuali differenze di fuso orario; b) non inviare per posta elettronica grosse moli di dati; indicare (ove possibile) la locazione (URL) dei dati nel messaggio, rendendoli disponibili per il prelievo o la consultazione sulla rete.
C – Vi sono sulla rete una serie di siti server (file server) che contengono, in copia aggiornata, documentazione, software ed altri oggetti disponibili sulla rete. Informatevi preventivamente su quale sia il nodo server piu’ accessibile per voi. Se un file è disponibile su di esso o localmente, non vi e’ alcuna ragione per prenderlo dalla rete, impegnando inutilmente la linea e impiegando un tempo sicuramente maggiore per il trasferimento.
D – Il software reperibile sulla rete può essere coperto da brevetti e/o vincoli di utilizzo di varia natura. Leggere sempre attentamente la documentazione di accompagnamento prima di utilizzarlo, modificarlo o re-distribuirlo in qualunque modo e sotto qualunque forma.
E – Comportamenti palesemente scorretti da parte di un utente, quali: a) violare la sicurezza di archivi e computers della rete; b) violare la privacy di altri utenti della rete, leggendo o intercettando la posta elettronica loro destinata; c) compromettere il funzionamento della rete e degli apparecchi che la costituiscono con programmi (virus, trojan horses, ecc.) costruiti appositamente, costituiscono dei veri e propri crimini elettronici e come tali sono punibili dalla legge.

8. Manleva
Gli Utenti, in virtù di quanto indicato nei precedenti artt. 6 e 7, si impegnano sin d’ora a tenere indenni il Provider, anche successivamente alla scadenza o al venir meno per qualsiasi ragione del presente contratto, e a manlevarli, sostanzialmente e processualmente, da ogni pregiudizio, perdita, danno, responsabilità, costo, onere, spese (ivi incluse le spese legali) derivanti dalla pubblicazione e diffusione degli Annunci o comunque dall’utilizzo del Servizio da parte degli Utenti.
9. Disabilitazione e cancellazione degli Annunci
9.1 Ferma restando l’esclusiva responsabilità dell’Utente per il contenuto degli Annunci, il Provider potrá, salvo ogni altro rimedio previsto dalla legge, a sua insindacabile discrezione e senza necessità di preavviso, rimuovere gli Annunci e/o sospendere la pubblicazione, nonché, sospendere o cancellare l’account dell’Utente qualora il Provider i) riceva una contestazione, rivendicazione, pretesa e/o domanda di qualsiasi tipo da parte di terzi in relazione agli Annunci immessi dagli Utenti e/o ritenga, a suo insindacabile giudizio, che gli Annunci possano essere causa di danni a sé o a terzi; ii) venga a conoscenza, in qualsiasi modo, che l’Utente abbia violato le presenti Condizioni Generali di utilizzo (a titolo esemplificativo inserendo Annunci il cui contenuto sia in qualsiasi modo contrario alle legge, all’ordine pubblico o al buon costume e/o pregiudizievole per l’immagine del Provider stesso e/o di terzi o non adatto ai navigatori/utenti di Internet) o intrapreso attività fraudolente utilizzando il Servizio o fornito al momento all’iscrizione informazioni e/o dati che risultino non veri, precisi, attuali o completi e/o nonché v) in caso di richiesta da parte delle Autorità competenti.
9.2 L’Utente prende atto che nel caso in cui il Provider, nello svolgimento delle consuete verifiche sulla funzionalità dei Servizi o comunque in qualunque altro modo o circostanza, dovesse casualmente venire a conoscenza di presunte attività illecite effettuate dagli Utenti (come, a titolo esemplificativo, la diffusione di materiale pedo-pornografico), provvederá, ai sensi delle leggi applicabili, a inoltrare apposita segnalazione alle autorità competenti, fornendo su richiesta di queste ultime, le informazioni in loro possesso che consentano l’identificazione dell’Utente.
9.3 Gli utenti possono segnalare abusi e violazioni del Servizio tramite il modulo disponibile nella pagina dei dettagli dell’Annuncio, cliccando sull’apposito link e fornendo ogni elemento utile.
10. Periodo di diffusione
Salvo quanto previsto agli artt. 9 e 11, gli Annunci gratuiti rimarranno on line sul Canale Annunci per un massimo di 90 giorni dalla loro pubblicazione, gli Annunci Premium rimarranno on line per il tempo indicato dall’Utente (come Annunci Premium e per il restante periodo sino a un massimo di 90 giorni nella posizione degli Annunci gratuiti). In prossimità della scadenza, gli Utenti saranno avvertiti con una e-mail, in modo che, se vorranno, potranno ripubblicare gli Annunci. Gli Annunci Premium saranno posti on-line entro 24 ore dal loro inserimento, tuttavia, l’Utente prende atto che qualora si dovessero verificare, per esigenze di servizio, variazioni nelle date di inizio di diffusione degli Annunci Premium, gli stessi saranno messi on-line entro i 3 giorni lavorativi successivi alle date indicate. Tali modifiche non daranno diritto alla risoluzione del contratto né ad eventuali indennizzi di sorta.
11. Disponibilità del Servizio
11.1 Il Provider non garantisce la pubblicazione o la permanenza on line degli Annunci gratuiti. Gli Utenti prendono atto ed accettano che lo spazio web dedicato alla pubblicazione degli Annunci gratuiti è dotato di limitata capacità di memoria; di conseguenza, in caso di congestione e/o sovraccarico del sistema o qualora siano raggiunte le soglie massime di concentrazione, gli Annunci gratuiti potranno essere cancellati su base casuale, senza necessità di preavviso. La diffusione on line degli Annunci potrà essere, inoltre, sospesa o interrotta, a titolo esemplificativo, a causa dell’interruzione parziale o totale del servizio di accesso fornito dall’operatore di telecomunicazioni; nonché per l’effettuazione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, senza che il Provider assuma al riguardo.
11.2 Gli Utenti, quindi, sono tenuti – ove ne abbiano interesse – ad archiviare sul proprio terminale le informazioni immesse tramite il Servizio ed in nessun caso il Provider potrá essere considerato responsabile della perdita o della cancellazione di queste informazioni.
Gli Annunci inseriti dagli Utenti – anche se non pubblicati on line e/o cancellati dopo l’inserimento – non verranno restituiti.
Il Provider non risponderá nemmeno di ritardi nell’erogazione del Servizio o cattivo funzionamento; manomissioni o interventi illeciti ad opera di terzi su servizi o apparecchiature utilizzate dal Provider; manomissioni o interventi sugli apparati di connessione, che rientrano nella disponibilità dell’Utente, effettuati da quest’ultimo o da terzi; errata utilizzazione deli Servizio e/o dei Contenuti da parte dell’Utente; malfunzionamento/configurazioni errate degli apparati di connessione utilizzati dall’Utente.
11.3 L’Utente prende atto ed accetta che il Servizio è dotato di sistemi di controllo automatico, in grado di rivelare la presenza, all’interno dell’Annuncio, di termini considerati, a titolo esemplificativo, volgari, pornografici, pedopornografici, osceni, blasfemi, razzisti, offensivi e corrispondenti a quelli contenuti in una lista preventivamente compilata dal Provider e periodicamente aggiornata. Pertanto, ove il sistema rilevi la presenza di detti termini il Provider si riserva il diritto di sospendere senza preavviso l’Annuncio. In tale ultimo caso, nel caso si tratti di Annunci a pagamento, Scienza @ Magia, fatto salvo il maggior danno, tratterrà l’importo versato dall’Utente.
12. Diritti di proprietà intellettuale
12.1 Gli Utenti riconoscono che i software necessari all’erogazione del Servizio sono di proprietà del Provider, contengono informazioni riservate e sono protetti dalle leggi applicabili in materia. L’utilizzazione del Servizio, nonché, dei software deve in ogni caso avvenire esclusivamente nel pieno rispetto di tutti i diritti, inclusi i diritti di copyright ed in genere i diritti di proprietà intellettuale e industriale, nonché, di ogni legge e regolamento applicabile. Pertanto l’Utente resterà unico responsabile in relazione a qualsiasi rivendicazione avanzata da terzi a causa dell’utilizzo improprio degli Annunci e/o per la violazione di diritti di proprietà intellettuale o industriale o altro diritto di terzi, nonché per la violazione di ogni disposizione vigente applicabile, con espressa manleva in favore del Provider.
12.2 Fatta eccezione per il caso in cui sia espressamente autorizzato dal Provider, l’Utente si impegna a non modificare o disporre in qualsiasi modo (sia a titolo gratuito sia a titolo oneroso) e a non distribuire, diffondere o creare lavori basati, integralmente o parzialmente, sul Servizio o sui software. Resta in ogni caso inteso che l’Utente si impegna a non copiare, riprodurre, alterare, modificare o divulgare eventuale materiale protetto dal diritto d’autore pubblicato nel Canale Annunci senza autorizzazione espressa in forma scritta o senza il consenso espresso rilasciato dai terzi titolari dei diritti di proprietà intellettuale su contenuti ivi pubblicati e dagli stessi concessi in licenza. A tale proposito l’Utente prende atto che è punito ai sensi degli artt. 171 ss. LdA chiunque, senza averne diritto, elabora, riproduce, trascrive, duplica, distribuisce o comunica opere di proprietà intellettuale. Inoltre, l’Utente prende atto del fatto che eventuale materiale protetto da copyright può essere immesso attraverso gli Annunci solo qualora siano stati acquisiti, dal titolare del diritto d’autore, i connessi diritti di utilizzazione, quindi, solo con il permesso scritto del titolare del diritto e con l’obbligo di citare la fonte e l’esistenza del sopra menzionato permesso.
12.3 L’Utente si impegna a non accedere al Servizio in nessun altro modo se non tramite l’interfaccia software distribuita dal Provider. L’Utente riconosce ed accetta altresì che l’acquisizione di qualsiasi tipo di materiale o dati attraverso l’uso del Servizio avviene sotto la sua piena responsabilità e che pertanto egli è l’unico responsabile di eventuali danni al sistema o perdite di dati causati anche indirettamente dall’utilizzo del Servizio.
12.4 L’Utente prende atto, inoltre, che il Servizio ed i software vengono forniti dal Provider ed accettati dall’Utente e dai navigatori/utenti Internet nello stato in cui si trovano (così “come sono” e “come disponibili”) e che l’uso degli stessi avviene a proprio esclusivo rischio e pericolo. Il Provider non offre alcuna garanzia che i software corrispondano ai requisiti richiesti dall’Utente, o che siano ininterrotti, convenienti, sicuri o privi di errori; inoltre il Provider non offre alcuna garanzia circa i risultati che sono attesi, sperati od ottenuti con l’uso dei software.
12.5 L’Utente prende atto ed accetta che il Provider memorizzerá gli Annunci esclusivamente nei limiti e per le finalità previste dalle presenti Condizioni Generali di utilizzo, salva l’applicabilità di ogni diversa disposizione di legge o di regolamento relativa alla messa a disposizione dei medesimi alla Autorità Giudiziaria, amministrativa o ad altro soggetto pubblico legittimato e/o comunque in qualunque caso ciò si renda necessario per adempiere a obblighi di natura legale e/o procedurali.
13. Variazione del Servizio
Le presenti Condizioni Generali potranno essere modificate in qualsiasi momento, tramite la pubblicazione, sul Canale Annunci, della nuova versione. Gli Utenti, utilizzando il Servizio, si impegnano ad aggiornarsi e prendere conoscenza periodicamente delle Condizioni Generali in modo da essere informati in relazione alle eventuali modifiche introdotte. I nuovi termini e condizioni saranno efficaci automaticamente entro 15 giorni dalla data della loro comunicazione tramite pubblicazione sul Canale Annunci e/o via mail. Entro tale termine, qualora l’Utente non dovesse concordare con le nuove Condizioni, potrà recedere dal presente accordo, inviando una e-mail all’indirizzo [email protected] nel rispetto dei termini e delle modalità di cui al successivo art.
Scienza @ Magia, in particolare, si riserva il diritto di modificare le condizioni economiche del Servizio. Eventuali modifiche delle condizioni economiche saranno rese note con le medesime modalità di cui sopra e avranno comunque efficacia esclusivamente per gli Annunci immessi dopo l’entrata in vigore delle stesse.
14. Durata e recesso
14.1 Salvo quanto previsto riguardo alla permanenza degli Annunci il Servizio è offerto a tempo indeterminato.
14.2 L’Utente potrà esercitare senza alcun limite temporale e penalità il diritto di recesso ai sensi degli artt. 64 e 65 co. 5 del D.Lgs. n. 206/2005 (di seguito, “Codice del Consumo”) dandone comunicazione via e-mail all’indirizzo [email protected]
14.3 Il Provider, fermo restando ogni altro rimedio previsto dalle presenti Condizioni Generali, si riserva il diritto di interrompere il Servizio definitivamente e di recedere dal presente contratto a mezzo comunicazione scritta da inviarsi all’indirizzo e-mail utilizzato dall’Utente per la registrazione al Servizio o tramite il sito stesso con preavviso di 15 giorni. Il recesso non avrà effetto sugli Annunci Premium.
14.4 Qualora l’Utente, per un periodo di tempo superiore a 18 mesi, non acceda ai Servizi, il Provider, oltre alla facoltà di recedere dal presente contratto, si riservano la facoltà di cancellare l’account.
14.5 Lo scioglimento e/o la cessazione, per qualsiasi ragione, del presente contratto comporterà la cessazione del Servizio, restando inteso che l’Utente continuerà ad essere responsabile per gli Annunci e le operazioni effettuate tramite il Servizio anche dopo lo scioglimento e/o cessazione stessi.
14.6 Puoi disiscriverti in qualsiasi momento cliccando sul link “disiscriversi” presente alla fine dell’email
15. Clausola risolutiva espressa
Il Provider si riserva la facoltà di risolvere di diritto il presente contratto, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 1456 c.c., a mezzo e-mail inviata all’Utente, in caso di inadempimento di anche una soltanto delle obbligazioni contenute negli artt. 2.4 (Servizio Annunci – Maggiore età), 6 (Garanzie e responsabilità), 7 (Regole di Netiquette e principi di condotta), 12 (Diritti di proprietà intellettuale); è fatto salvo il diritto al risarcimento dei danni eventualmente subiti.
16. Legge applicabile e foro competente
16.1 Le presenti Condizioni Generali di utilizzo sono regolate dalla legge Italiana.
16.2 Per qualsiasi controversia inerente le stesse Condizioni Generali di utilizzo, competente è il Foro della località indicata dall’Utente stesso come propria residenza o domicilio, se ubicata nel territorio dello Stato italiano.
16.3 Per quanto non previsto dalle presenti Condizioni Generali saranno applicabili le norme di legge in materia, ivi inclusa la disciplina sui contratti a distanza di cui agli artt. 50 e ss. del Codice del Consumo.
17. Comunicazioni
17.1 Gli Utenti potranno contattare direttamente il Provider per eventuali richieste di chiarimenti in relazione al Servizio tramite la casella di posta elettronica: [email protected].
Gli Utenti potranno, comunque, contattare il Provider altresì al seguente indirizzo: S. @-M. Di Gasbarro Guglielmo – Via Dello Scalo n. 26 – 40131 Bologna Italia.
17.2 Il Provider potrá contattare l’Utente alla casella di posta elettronica utilizzata per la registrazione al Servizio. L’Utente prende atto e accetta che le comunicazioni relative alle presenti Condizioni Generali potranno essere inviate dal Provider congiuntamente o disgiuntamente.