Software @ Management - Assistenza Tecnica e Corsi
Informatica ed Internet. Grafica per la stampa ed il web.
Creazione ed Aggiornamento siti web. Campagne MMM SEM SEO!

Rapporto Clusit 2017 sul Cybercrimine, L’Italia sotto attacco Hackers

Rapporto Clusit 2017 sul Cybercrimine, L'Italia sotto attacco Hackers
Rapporto Clusit 2017 sul Cybercrimine, L'Italia sotto attacco Hackers
Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
http://scienzamagia.eu/rapporto-clusit-2017-sul-cybercrimine-litalia-sotto-attacco-hackers/

Per la prima volta siamo nella top ten globale per numero di vittime, Il Paese è nella morsa dei ransomware. Il 2016 è stato l’anno peggiore per la sicurezza informatica, per il mondo e tra i più colpiti c’è l’Italia. Per la prima volta, il nostro Paese è nella top ten degli attacchi più gravi registrati e per numero di vittime. Sono le evidenze presentate oggi con il rapporto Clusit 2017, la nota associazione per la sicurezza informatica italiana (per l’Italia i dati sono elaborati in collaborazione con il security center di Fastweb). Il rapporto arriva in un momento di passaggio per la sicurezza informatica in Italia: per la prima volta il Governo si prepara a prendere in carico direttamente il tema (finora sviluppato), con un nuovo decreto.

Cybercrimine, il nostro anno peggiore: rapporto Clusit 2017, l'Italia preda degli hacker

Cybercrimine, il nostro anno peggiore: rapporto Clusit 2017, l'Italia preda degli hacker
Dal rapporto, risulta che il principale malware rilevato in Italia è ZeroAccess, seguito da Nivdort. Nella lista dei primi 10 malware riscontrati, le diverse versioni di GameOver Zeus hanno lasciato spazio anche a Conficker (frutto probabilmente dell’elevata diffusione delle varie versioni dell’omonimo malware già rilevata anche lo scorso anno) e Salityv3 (un’altra novità rispetto al 2015). “In particolare, l’elevata diffusione del trojan Nivdort (conosciuto anche come ‘Bayrob’) può essere ricondotta ad alcune campagne massive di spam rilevate soprattutto a inizio 2016.
Cybercrimine, il nostro anno peggiore: rapporto Clusit 2017, l'Italia preda degli hacker

Cybercrimine, il nostro anno peggiore: rapporto Clusit 2017, l'Italia preda degli hacker

“Il 32% degli attacchi viene sferrato con tecniche sconosciute, in aumento del 45% rispetto al 2015, principalmente a causa della scarsità di informazioni precise in merito tra le fonti di pubblico dominio. A preoccupare maggiormente gli esperti del Clusit, tuttavia, è la crescita a quattro cifre (+1.166%) degli attacchi compiuti con tecniche di Phishing /Social Engineering, ovvero mirati a “colpire la mente” delle vittime, inducendole a fare passi falsi che poi rendono possibile l’attacco informatico vero e proprio”, si legge in una nota del Clusit. “A livello globale la somma delle tecniche di attacco più banali (SQLi, DDoS, Vulnerabilità note, phishing, malware “semplice”) rappresenta il 56% del totale: questo dato è uno dei più allarmanti, secondo gli esperti del Clusit, poiché rende evidente la facilità di azione dei cybercriminali e la possibilità di compiere attacchi con mezzi esigui e bassi costi”.

Cybercrimine, il nostro anno peggiore: rapporto Clusit 2017, l'Italia preda degli hacker

Cybercrimine, il nostro anno peggiore: rapporto Clusit 2017, l'Italia preda degli hacker

La questione cybersecurity sarà infatti accentrata a Palazzo Chigi, aprendo così le porte a un maggiore coordinamento centrale della difesa cibernetica a livello Paese. L’assenza di una governance centrale è appunto la madre di tutti i problemi per la cybersecurity italiana. Risolvere questo nodo è un passo propedeutico per affrontare il problema in modo più maturo, per la prima volta, anche in Italia. Ma un primo passo, a cui dovrà seguire – notano gli esperti – un piano strutturato e di dettaglio, e nuove risorse stanziate.

Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
http://scienzamagia.eu/rapporto-clusit-2017-sul-cybercrimine-litalia-sotto-attacco-hackers/
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Shop @ Magiko - Vendita online di Articoli Esoterici e Magici. Ritualistica e Festival Anno Magico!