Nuovo malware su Android fa le chiamate a pagamento

Nuovo malware su Android fa le chiamate a pagamento
Nuovo malware su Android fa le chiamate a pagamento
Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
http://scienzamagia.eu/nuovo-malware-su-android-fa-le-chiamate-a-pagamento/

È stato scoperto da Check Point, si chiama CallJam, e si nasconde in un’app scaricata tra 100-500mila volte. Google adesso l’ha rimossa dal suo store.

Ancora una minaccia per i dispositivi mobili. Un nuovo malware su Android che effettua chiamate ai numeri di telefono a pagamento e reindirizza gli utenti su siti web con annunci pubblicitari è stato scoperto da Check Point, che lo ha chiamato CallJam. Il virus si nasconde all’interno dell’app “Gems Chests for Clash Royale” che è stata caricata su Google Play nel maggio scorso ed è stata da allora scaricata tra le 100.000 e le 500.000 volte.

Prima di eseguire le chiamate premium, l’applicazione chiede l’autorizzazione all’utente. Come si è visto in altri precedenti attacchi, gli utenti concedono facilmente l’autorizzazione, poiché non leggono con attenzione o capiscono completamente tutto ciò che viene chiesto loro. Check Point ha informato Google della presenza di questa applicazione malevola, che a sua volta ha rimosso l’applicazione infetta.

Condividi l'Articolo
Facebook
Facebook
Google+
Google+
http://scienzamagia.eu/nuovo-malware-su-android-fa-le-chiamate-a-pagamento/
Inviami gli Articoli in Email:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*