BUCHI NERI E MULTIVERSOBUCHI NERI E MULTIVERSO

BUCHI NERI E MULTIVERSO

marzo 16, 2016 Sam9999 0

Bolle di vuoto quantistico possono emergere per nucleazione ed espandersi durante l’epoca inflazionaria nell’universo primordiale. Dopo che l’inflazione finisce, le bolle dissipano rapidamente la loro […]

Sotto lo zero assoluto

Sotto lo zero assoluto

marzo 14, 2016 ScienzaMagia 0

Vi abbiamo abituati a pensare allo zero assoluto come a una temperatura irraggiungibile, così che l’idea che si possa andare sotto vi può sembrare assurda. Ma in realtà il concetto di temperatura negativa ha un suo senso fisico. E tanto per confondere ulteriormente le idee, un sistema a temperatura negativa è in realtà più caldo rispetto allo stesso sistema a qualunque temperatura positiva. Com’è possibile? Qualcosa va sviscerato nel concetto di temperatura. Abbiamo già visto come nasce il concetto di temperatura, ma per capirlo meglio ci occorrerà un piccolo excursus nella termodinamica e nella meccanica statistica.

Continuano gli attacchi di Anonymous in Italia

marzo 14, 2016 ScienzaMagia 0

Continuano gli attacchi di Anonymous in Italia Colpiti siti istituzionali e mediaset. Anonymous mantiene le promesse e colpisce diversi siti istituzionali: governo.it, senato.it, parlamento.it e il sito di mediaset. “Continua la Campagna Italia del collettivo: colpiti siti istituzionali e di mediaset”

L’antimateria smarrita nelle pieghe del tempo?

L’antimateria smarrita nelle pieghe del tempo?

marzo 14, 2016 ScienzaMagia 0

Per ora è solo un’ipotesi, ma suggestiva, quella di Mark Hadley della University of Warwick: la violazione di simmetria di CP, una fra le spiegazioni possibili per giustificare l’assenza di antimateria nell’Universo, potrebbe essere indotta dalla rapida rotazione di corpi ultramassicci, quali per esempio la nostra Galassia.di Marco Malaspina .

Il cervello è necessario ma non sufficiente a spiegare la coscienza. La neuroscienza e la clinica lo confermano

Il cervello è necessario ma non sufficiente a spiegare la coscienza.

marzo 14, 2016 ScienzaMagia 0

Il cervello è necessario ma non sufficiente a spiegare la coscienza. La neuroscienza e la clinica lo confermano. La coscienza dentro e oltre il cervello. Io sono semplicemente convinto che qualche parte del Se’ o dell’Anima dell’uomo non sia soggetta alle leggi dello spazio e del tempo. La coscienza non è riducibile a eventi neurali. Il significato del messaggio non sarà mai trovato nella chimica dell’inchiostro.